Banner con fotografie di uccellini e urbex
Banner con fotografie di uccellini e urbex
Banner con fotografie di uccellini e urbex



Uccelli e Luoghi abbandonati, due mondi diversi che possiedono in comune il mistero, la calma, la libertà, la pazienza, silenzi e suoni.

Entrambi sono Spirito in volo, nel tempo e nello spazio.

 – Ultime Fotografie e Video pubblicati – 

aggiornato a





Banner con immagini di uccelli

Le fotografie di Uccelli sono scattate da appostamenti fissi, capanni portatili e automobili mimetizzate Foto, non ci dispiace la fotografia vagante ed anche se spesso si conclude senza foto ti offre comunque degli spettacoli naturalistici incantevoli.

Per i periodi "difficili" abbiamo realizzato un piccolo angolo amico-uccelli sulla nostra terrazza e con qualche specie siamo diventati buoni amici.Video

Non siamo appassionati di dettagli tecnici, che comunque vanno un minimo conosciuti, ma un teleobiettivo luminoso è quasi indispensabile così come un binocolo ed una guida tascabile di birdwatching e, in assenza di "punti di appoggio", un cavalletto con testa fotografica gimbal o un monopiede possono fare la differenza ed anche riposare le braccia.



Banner con fotografie di esplorazioni Urbex

Urbex    1034 Fotografie di 86 Esplorazioni   |   16 Fotografie di 16 Storie   |   6 Video Clip Drone

Urbex cos'è, perchè e come farlo  |  Fotografare Urbex


Le nostre esplorazioni sono fatte in assoluto rispetto dei luoghi visitati e della Legge 614 C.P. della Repubblica Italiana.


Luoghi abbandonati, non abitati nè adibiti ad attività o utilizzati, nessun cancello, recinzione, finestra, portone vengono manomessi o forzati. All'interno non viene toccato, spostato e tantomeno danneggiato o asportato nessun oggetto, mobilio e quanto altro, fotografiamo e filmiamo i luoghi così come li troviamo senza creare nessun set di ripresa. L'unica struttura che tocchiamo è il pavimento, bisogna pur camminare ed appoggiare il cavalletto.


Le nostre esplorazioni e fotografie urbex al momento comprendono Toscana, Liguria, Umbria, Emilia Romagna, Sicilia.

I luoghi abbandonati sono molto difficili da fotografare, gli esercizi acrobatici che spesso bisogna fare per entrare e le condizioni strutturali degli interni nei quali ci muoviamo consigliano di avere con se ingombri ridotti, le difficoltà nella ricerca della luce e dell'inquadratura richiedono del tempo che non sempre è a disposizione, infine l'ansia, che a volte accompagna le esplorazioni, non è mai stata una buona amica dei fotografi e della fotografia. Foto

Usiamo anche due droni Video e gli zaini pesano sempre di più, ma la visione dall'alto permette spesso di entrare ulteriormente nell'essenza dei luoghi abbandonati ed a volte anche di trovarli e valutare lo stato del tetto e la eventuale pericolosità della struttura.




Siamo anche su

Linea divisoria



Autori delle fotografie, dei video, dei testi e di questo spazio
Riccardo ed Elisabetta

  ricTlisaA  

Livorno, Toscana, Italia


© Tutti i diritti sono riservati. Per uso delle immagini, dei video, dei testi ed info contattare gli autori: involo56@gmail.com