Villa dei Cipressi o delle Sentinelle

esplorazione febbraio 2021


Luogo: X – Tipologia: Villa – Anno di costruzione: ca. 1900 – Anno di abbandono: Non noto – Stato attuale: Decadente, soffitti pericolosi

Nuda, spogliata di tutto, senza un graffio che non sia lavoro del tempo, senza un graffito, un mobile devastato, oggetti e vestiti sparsi sui pavimenti, se vuoi raccontare questo luogo devi osservare i soffitti, i pavimenti, le pareti e le porte, immaginare puoi solo immaginare.
La quiete fuori e dentro è fragorosa così come la penombra in cui vivono le stanze è lucente, questo permette di immergersi in assoluta libertà, la fotografia è fatta di luci ed ombre ma è il silenzio che la comanda.

Il vialetto alberato che porta all'ingresso e due fanciulle bucoliche dipinte sulle pareti contrapposte di un salone, probabilmente hanno ispirato qualcuno a chiamarla la Villa dei Cipressi o delle Sentinelle, non ho incontrato nessuno del luogo a cui poter chiedere delle notizie e niente ho trovato di scritto riguardo alla sua storia, ma in fondo va bene anche così silenzio e penombra sono stati le mie guide.



Video



Indice Esplorazioni Urbex